serata a Rivalta del 20 maggio 2018

La dott.ssa Marta Casonato, psicologa, affronterà il tema della ricerca delle origini in un’ottica di nuove tecnologie. I nostri ragazzi sono ormai esperti navigatori sin da piccolissimi. la generazione touch ha ormai sorpassato i nativi digitali: bambini di tre anni riescono ad accedere a canali web impensabili per noi adulti. Quali protezioni hanno? e non solo il web costituisce un canale a buon mercato…Che impatto possono avere queste trasmissioni di ricerca di figli adottivi e genitori biologici? Pur vivendo con serenità un possibile incontro con le proprie origini come possiamo noi genitori attenti accompagnare i nostri figli ad un incontro consapevole e sereno? Sabato 20 cercheremo insieme di prepararci per riuscire a cogliere i segnali provenienti dai nostri figli.

Lascia un Commento